CHI NON VUOLE LA TRATTATIVA?

Nazionale -

Comunicato n.44/06

Le forti pressioni esercitate dalla RdB avevano indotto l’Amministrazione a convocare il tavolo sindacale per la ripresa della contrattazione integrativa 2006. L’appuntamento era fissato per il prossimo 18 ottobre.

Inspiegabilmente, si è appreso ieri mattina che l’incontro è rinviato a data da destinarsi.

 

CHI NON VUOLE LA TRATTATIVA?

 

La RdB ha avanzato ufficialmente una proposta concreta per reperire ulteriori risorse per la contrattazione e domani pubblicherà il primo di una serie di documenti che spiegheranno la piattaforma sindacale per il rinnovo del CCNI 2006. Non c’è tempo da perdere, se si vuole una contrattazione seria e vera.

 

CHI NON VUOLE LA TRATTATIVA?

 

- Dopo la riuscita assemblea di Roma Tuscolano, all’indomani della pubblicazione della Finanziaria, con chiusura totale degli sportelli;

- Dopo le partecipate assemblee a Reggio Calabria ed in altre città;

occorre intensificare le iniziative sul territorio, con momenti di mobilitazione che risultino visibili, per costringere l’Amministrazione a riaprire il confronto.

 

CHIEDIAMO LA CERTIFICAZIONE DELLE MANSIONI

FORMIAMO I COMITATI DEI MANSIONISTI

 

PREPARIAMO UNA GRANDE ASSEMBLEA NAZIONALE A ROMA PER RIVENDICARE UN CONTRATTO INTEGRATIVO CHE:

 

* SALVAGUARDI GLI INCENTIVI INDIVIDUALI

* RIATTIVI LE SELEZIONI CONCORSUALI INTERNE

* RIORGANIZZI LA VIGILANZA E L’INFORMATICA

Questo sito usa i cookies

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies

Alcuni cookies sono essenziali per la navigazione ed il sito potrebbe non funzionare correttamente.