COMUNE DI MILANO: OK ALL'ACCORDO ECONOMICO, ORA SI TRATTI SULLE CARENZE DI ORGANICI...

Milano -

In data 10/11/2006, l’Amministrazione con le OO.SS., ha sottoscritto un accordo, sul riconoscimento economico di 430 Euro a tutti i commessi di categoria A e B dei servizi ausiliari delle scuole materne e nidi, a titolo incentivante, una tantum per l’impegno dimostrato nell’anno 2005.

Il compenso non sarà corrisposto al personale che non ha superato un periodo minimo di tre mesi.

Tale somma non sarà soggetta a nessun tipo di scheda di valutazione e sarà corrisposta proporzionalmente per il periodo effettivamente lavorato e verrà anche riconosciuta a quei lavoratori che sono andati in pensione nell’anno 2006 che hanno prestato servizio nel 2005 (*).

 

La RdB/CUB considerando positivo questo accordo, ha ricordato in sede di trattativa all’amministrazione la necessità di apertura in tempi brevi di un tavolo di trattativa specifico per quanto riguarda le carenze di organico, che porti al più presto alla normalizzazione dei carichi di lavoro.

(*)

  • Ferie
  • Infortunio

  • Congedo di maternità e paternità

  • Malattia per causa di servizio

  • Prerogative sindacali

  • Permessi retribuiti comunque previsti dalle norme o regolamenti vigenti.

  • Congedi per diritto allo studio

  • Assenze per terapie salvavita

  • Altre assenze giustificate sulla base delle leggi poste a tutela delle situazioni di svantaggio.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati

Alcuni cookie sono essenziali per la navigazione ed il sito potrebbe non funzionare correttamente.