La R.d.B. C.U.B. DENUNCIA L'A.O.U.

Napoli -

La Dirigenza dell'A.O.U., nonostante una sentenza, continua a negare ai lavoratori il diritto di assemblea.

Presentata, mercoledì 06 dicembre 2006, presso la Procura della Repubblica del tribunale di Napoli, la denuncia penale contro il dott. Luigi Muto, in qualità di D.G. dell’Azienda Ospedaliera Universitaria, ex vecchio Policlinico, per non aver ottemperato alla sentenza del Giudice unico del lavoro, (art.650 c.p.) a seguito del ricorso ex art. 28/300, vinto dalla R.d.B./CUB, nei confronti della stessa A.O.U. per aver negato un assemblea dei lavoratori, indetta dalla R.d.B./CUB aziendale e per aver perseverato in tale atteggiamento anche dopo la decisione del giudice Unico del lavoro.  Un vero attentato alla libertà sindacale dei lavoratori.    A depositare la denuncia  il responsabile Provinciale della Federazione Napoletana della R.d.B./CUB Gaetano Marati. 

Questo sito usa i cookies

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies

Alcuni cookies sono essenziali per la navigazione ed il sito potrebbe non funzionare correttamente.