Firmato il Patto per la LORO Italia

Roma -

Occorre il Referendum fra tutti i lavoratori!

OCCORRE LO SCIOPERO GENERALE!

 

 

 

Un patto se possibile ancora più dannoso di quello del ’93 è stato sottoscritto oggi da una parte dei sindacati, governo e confindustria.

 

I veri contenuti di questo patto sono la definitiva destrutturazione dei diritti del mondo del lavoro attraverso l’attacco all’articolo 18, l’accentuazione della precarizzazione, un fisco a misura d’impresa e dei ricchi, la negazione di un vero salario/reddito ai disoccupati, l’attacco ai salari a partire da quelli del pubblico impiego, il peggioramento delle garanzie per i lavoratori nelle cessioni di ramo d’azienda.

 

La RdB invita tutto il sindacalismo di base a farsi promotore, già da settembre, di una forte iniziativa di lotta che preveda la convocazione per l’autunno dello SCIOPERO GENERALE sulle parole d’ordine delle mobilitazioni autonome del 15 febbraio e del 16 aprile e di un REFERENDUM VINCOLANTE, anche autogestito, tra tutti i lavoratori italiani per respingere il patto per la loro Italia.

In Allegato il testo dell'accordo

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati

Alcuni cookie sono essenziali per la navigazione ed il sito potrebbe non funzionare correttamente.